SCUOLA DELL'INFANZIA PARITARIA "Minelli-Borella"

header image

Brevi riferimenti storici

La Scuola dell’infanzia paritaria “Minelli – Borella” venne costruita a seguito di un lascito ereditario finalizzato dai coniugi Elvira Minelli e Silvio Borella nel 1947. Dopo la sua edificazione, con decreto n° 703 del Presidente della Repubblica il 11/04/1950 fu riconosciuta Ente Morale. La parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo, sensibile alle esigenze educative dei più piccoli, trovò unità di intenti nella passione carismatica educativa delle suore delle Poverelle del Beato Luigi Palazzolo di Bergamo. Alle suore delle Poverelle venne così affidata la direzione didattica della scuola. Successivamente aderì alla Federazione Italiana Scuole Materne (FISM), ente di identità cattolica. Nell’anno scolastico 1998/1999 l’edificio venne ristrutturato ed ampliato aumentando la capacità ricettiva da 30 a 60 bambini. Il 28 febbraio 2001 la scuola è stata dichiarata paritaria con decreto n° 488/942 del Presidente della Repubblica.

Per far fronte alla crescente domanda di servizi educativi per i bambini che hanno un’età compresa tra i 24 e i 36 mesi, a partire dall'anno scolastico 2009-10, viene attivata una sezione primavera aggregata alla Scuola dell’Infanzia che amplia l’offerta formativa, atta a favorire un’effettiva continuità del percorso formativo lungo l’asse cronologico 2-6 anni, improntata a criteri di qualità pedagogica, flessibilità e ricerca attiva.

Ai genitori che la scelgono per i loro figli offre una proposta educativa centrata sulla persona e ispirata ai valori cristiani. Si caratterizza come supporto educativo per la famiglia alla quale viene riconosciuta assoluta priorità nel garantire la crescita e la formazione dell’identità personale del bambino.

Nell'anno 2014 la Scuola nuovamente amplia la sua offerta formativa trasferendo il servizio cucina interno al primo piano e lasciando così lo spazio per l'allestimento di una nuova sezione di scuola dell'infanzia. Nello stesso anno viene attuato un progetto che coinvolge i bambini nella progettazione e realizzazione di un piccolo spazio del giardino di fronte alla scuola dedicato a Maria, dolce Madre.

 

Inaugurazione Sezione Primavera

Domenica 27 settembre 2009, dopo la Santa Messa delle ore 11.30, ha avuto luogo l'inaugurazione della nuova Sezione Primavera a seguito della ristrutturazione di una porzione della scuola dell'infanzia e sua conseguente riorganizzazione. Il parroco Don Roberto Gialdini, alla presenza della presidente dott.ssa Eva Chiericati, del personale docente e della comunità, ha benedetto la nuova ala, regalando poi l'immagine di Maria della Madonna del Fichetto, piccola cappella presente nella zona industriale della frazione di San Giacomo.

 

Vai alla Fotogallery


Inaugurazione dello spazio dedicato a Maria, dolce Madre.

Vi proponiamo le immagini della suggestiva serata di fine maggio 2014 durante la quale si è svolta la festa della scuola. Alle ore 21,00 la benedizione dello spazio dedicato a Maria con la recita del S. Rosario animato dai canti e dalle voci dei bambini.

 

Bambini, genitori, insegnanti e parrocchiani della comunità di San Giacomo si sono trovati insieme per accogliere questo bellissimo dono.

Vai alla Fotogallery

Il periodico "LA VOCE" parla di noi...

 


Ricordi Dolorosi

Il 3 luglio del 1999 ci lasciavano improvvisamente Marco Alfieri e la moglie Clara Codeluppi coi loro piccoli Giulia e Davide. Tornavano dalle vacanze... Un'intera famiglia venne a mancare. La loro morte scosse profondamente l'intera comunità. Davide e Giulia frequentavano la scuola dell'infanzia.

Anche il piccolo Andrea Pizzetti aveva cominciato da poco la scuola dell'infanzia. Nel dicembre 2008, a causa di un grave tumore, il neuroblastoma, ci ha lasciato. 

Associazione "Noi per Loro"

Suore delle Poverelle

La scuola dell'infanzia, fino all'anno 2010 circa, ha affidato la coordinazione didattica alle suore delle Poverelle, ordine fondato dal Beato Luigi Palazzolo di Bergamo...

Istituto Palazzolo